Qualche altra anticipazione sulla Strasettimo

L’avevamo detto poche settimane fa.. l’edizione 2019 della StraSettimo porterà novità molto, molto interessanti (Il dietro le quinte della Strasettimo 2019).

Raccontavamo infatti della scelta di avere con noi le ragazze in rosa.
Donne che testimonieranno con la loro partecipazione attiva all’evento che tra i tanti modi per superare la malattia, la corsa può assolutamente essere uno di questi. E come appunto anticipato, l’Atletica Settimese sosterrà la Fondazione Umberto Veronesi con il ricavato della manifestazione, una scelta in continuità con quanto da sempre fatto in tutti questi anni.

Partecipare ad un evento con la consapevolezza di aiutare il prossimo è già un fattore di stimolo per decidere di sentirsi parte del magnifico fiume di persone che anno dopo anno vive questo appuntamento, diventato in questi 14 anni una bellissima tradizione per la nostra città.

E se già lo scopo ultimo di questa corsa, un evento benefico, non fosse sufficiente…beh, abbiamo cercato altre cose per fornirvi altre buone ragioni per sudare con noi.

L’idea di base sviluppata già dallo scorso anno era di introdurre qualche cosa di nuovo…un modo per evitare che la tradizione non diventasse col tempo sinonimo di “già visto”.
Allo stesso tempo questo qualcosa non doveva tradire lo spirito della Strasettimo – corsa per tutti – e avrebbe dovuto invogliare altri podisti amatori ad incontrarsi sulle nostre strade….e così…ecco il risultato.

Per quanto il percorso di gara sarà molto simile al passato, passaggi nel parco e nel centro storico… quest’anno la partenza avverrà in un luogo diverso. Il Torino Outlet Village di Settimo ha infatti deciso di darci una GRANDE mano nella organizzazione dell’evento ed ospiterà la partenza e l’arrivo della corsa, il palco della premiazione, ci aiuterà nel ristoro, nella coreografia generale dell’evento..e grazie al loro supporto e ad un grande sforzo della nostra società, il pacco gara sarà RICCO come non mai.

E non è tutto…Quest’anno abbiamo deciso di andare oltre. Pur mantenendo la quota di partecipazione assolutamente popolare volevamo qualcosa di DIROMPENTE per cercare di fare la differenza, per farci sentire e vedere, per farci seguire…e crediamo di aver davvero trovato quel qualcosa che serviva.

Quest’anno la StraSettimo collaborerà infatti con la MaraToma ed il risultato di questa unione porterà ad avere non solo un pacco gara con contenuti gastronomici molto interessanti, ma soprattutto nel frigorifero dei primi 3 classificati uomini e donne…rullo di tamburi…..un premio in formaggio legato al proprio peso.

Avete capito bene. Il vincitore maschile e femminile porterà a casa il 100% del proprio peso trasformato in formaggio, per i secondi la percentuale sarà del 50% e del 25% per i terzi…

E l’evento della premiazione sarà unico. Una bilancia sul palco verrà usata per misurare il peso del vincitore controbilanciato dalle forme di toma corrispondenti…

Gli aspiranti vincitori sono avvisati…un frigo solo non basterà… 😉

Sarà il 12 Maggio. Saremo in tanti, ma ognuno di noi vale. Ognuno di noi facendo qualcosa per sè contribuirà a qualcosa di più grande. E se poi riusciremo anche a divertirci, a stare bene insieme, ad avere una giornata davvero diversa da solito…beh, vinceremo tutti.

A presto.