StraSettimo 2020…ci sentiamo orgogliosi di quel che abbiamo fatto!

Le società sportive di ogni disciplina vivono ed hanno vissuto questo lungo periodo come un vero e proprio shock. Impossibilità di far fare attività ai ragazzi, incertezza sui tempi e modi della ripartenza. Molte realtà avranno difficoltà a riaprire.

In un periodo in cui sarebbe stato abbastanza naturale capire come reagire per riorganizzare i nostri servizi, le nostre consuetudini, abbiamo passato buona parte di queste ultime settimane a trovare il modo per poter aiutare coloro che da questa situazione hanno patito problemi molto più importanti.

Come ogni anno ripetiamo, questo evento fornisce l’occasione per offrire qualcosa di buono alla società in cui viviamo, alle persone, agli enti del territorio…e lo spirito è guidato da due fari fondamentali:
      – vogliamo che sia un momento di sport PER TUTTI
      – vogliamo dare una MANO CONCRETA a chi vive situazioni difficili

Non abbiamo potuto portarvi sulla Piazza del Comune in pantaloncini e maglietta, Corso Italia non ha vissuto l’allegra invasione di centinaia di persone correre tra i suoi portoni…lo faremo il prossimo anno.

Avevamo promesso su queste pagine che la Atletica Settimese promuoveva una raccolta fondi in cui, per ogni euro raccolto la società ne avrebbe messo un altro a favore della Croce Rossa Italiana.

Così è stato e come vedrete nelle immagini che seguono, sabato scorso abbiamo tenuto fede al nostro impegno, versando pubblicamente ben 4.000 Euro alla CRI.

Senza il contributo dei nostri soci, dei genitori dei nostri atleti e di enti del territorio che ci hanno seguito, non avremmo potuto farlo. Ognuno di coloro che ha raccolto il nostro invito deve sentirsi orgoglioso di aver contribuito a questo obiettivo, ad aver dato una mano al prossimo.

Come Atletica Settimese siamo contenti del risultato raggiunto che rafforza – ne siamo certi – la nostra credibilità costruita negli anni attraverso iniziative simili (Amatrice, Fondazione Veronesi…).

E lasciatecelo dire, non è cosa da tutti.